22 ottobre 2016

Oggi e le pubblicazioni

Oggi la dottoressa:
  • Esercita la libera professione come psicoterapeuta individuale, familiare e di coppia.
  • Dal 1993 al 2013 è stata Psicoterapeuta presso la Comunità Terapeutica Nicodemo di Nichelino, occupandosi di Terapia di Gruppo e di Terapia Familiare ed Individuale.
  • Ha coordinato gli educatori della Comunità relativamente al “Progetto Genitorialità”.
  • Organizza Giornate Formative per Educatori, Insegnanti e Genitori.
  • Dal 1999 al 2012 ha condotto laboratori a orientamento psicocorporeo presso la COMUNITA TERAPEUTICA NICODEMO finalizzati alla presa di coscienza delle proprie dinamiche di dipendenze e al contrasto della violenze di genere.
  • Il percorso “Projections: a film therapyinterventionproject to promoteawarness of genderbasedviolence in drug-addictedyoung men attending an addiction clinic”, ha partecipato alla Conferenza Internazionale “ENDING GENDER VIOLENCE IN THE FAMILY AND IN SOCIETY”, Padova 2012, patrocinato da:

    Progetto Daphne
    EMPoWER (Empowerment of Women Environment Research)
    Università degli Studi di Padova
    Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA).

  • Mensilmente conduce un Gruppo di Danzaterapia ed un Gruppo di “Giochi Psicopedagogici e Tecniche di Psicodramma” (in co-conduzione con la Dott.ssa Martina Zilio).
  • Conduce percorsi di formazione per insegnanti e genitori sulle tematiche dell’educazione emotiva e prevenzione.
  • Porta avanti “Laboratori Attivi di Formazione” per Genitori ed Educatori e “Sportelli d’Ascolto” per adolescenti, genitori e famiglie.
  • Ha concluso il percorso formativo in EMDR : Eye Movement Desensitisazion and Reprocessing
  • Ha ideato e sperimentato con la Docente Formatrice Patrizia Di Lorenzo, il progetto  “Giocandocimettiamoingioco” coordinate psico-pedagogiche per adulti e bambini,  interventi formativi attivi di Prevenzione e Sviluppo delle Competenze Emotive ed  Educazione all’Affettività.
    Ha formato 2 contingenti di docenti e operatori educativi, grazie ai quali oggi si sono formati più di 400 bambini e bambine in 9 scuole di Torino e Provincia. Ha curato e condotto il progetto Porcospini “Giocando ci mettiamo in gioco” in un percorso parallelo bambini e genitori in Torino con la Formatrice Patrizia Di Lorenzo.
    Collabora con lo staff di ricerca e azione dell’Ospedale Regina Margherita di Torino coordinato dalla dott.ssa Baietto, sui comportamenti sessuali nei bambini da marzo del 2016.
  • È facilitatore della Comunicazione nelle pratiche di Diritto Collaborativo: particolare forma di Negoziazione Assistita con l’obbiettivo di raggiungere accordi condivisi tra le parti in conflitto durante il divorzio. È un metodo alternativo e stragiudiziale che, con l’utilizzo di specifiche tecniche di negoziazione consente di evitare un procedimento contenzioso in Tribunale. In particolare, permette di trovare una soluzione soddisfacente per tutti i componenti della famiglia salvaguardando l’interesse preminente dei figli coinvolti.

Le pubblicazioni:

  • DALLA DIPENDENZA ALL’INDIVIDUAZIONE ATTRAVERSO UN PERCORSO CRETIVO:

    Laboratorio annuale di Arteterapia, Cinematerapia, Danza-Movimento Terapia all’interno di una comunità Terapeutica per Tossicodipendenti.
    ORNELLA DUTTO   MARTINA ZILIO
    DAL DIRE AL FARE N° 2 ANNO 2010 ADIZIONE PUBLIEDIT

  • PROJECTIONS: a film therapyinterventionproject to promoteawareness of gender basedviolence in drug-addictedyoung men attending an addictionclinic.

    INTERDISCIPLINARY JOURNAL OF FAMILY STUDIES YEAR XVII
    N° 2 ANNO 2012
    PADOVA UNIVERSITY PRESS